A Torino motori al top

A Torino motori al top

Se vi capita di passare da Torino c’è un museo che non dovete assolutamente farvi scappare, è il Museo dell’Automobile o MAUTO.

Il museo è unico nel suo genere per il numero di pezzi esposti, per l’interattività e il dinamismo del percorso di visita.

Il Mauto sorge sulla sponda del Po a poca distanza dal Lingotto, che rappresenta da sempre il simbolo della produzione automobilistica italiana.

La visita al Museo dell’Automobile di Torino permette di percorrere un viaggio nella storia delle auto, la collezione, di quasi 200 pezzi originali, si sviluppa su tre piani e presenta modelli che vanno dagli ultimi anni del 1800 ai modelli più recenti e ai concept delle future automobili.

I veicoli sono presentati in maniera elegante e contestualizzati all’interno della storia del nostro paese e del mondo, grazie a video e diorami molto ben realizzati.

Si trovano auto mito dell’Italia degli anni ’60 come la Fiat Cinquecento e modelli provenienti da tutto il mondo come ad esempio il famoso Squalo della Citroen o le lunghissime automobili americane.

Uno spazio molto bello e grande è dedicato alle auto da corsa Ferrari, tutte rigorosamente rosse, sono disposte come se si trovassero sulla linea di partenza, in pole position gli ultimi modelli e via via i più antichi, un’animazione e una colonna sonora perfetta danno l’idea del movimento e della velocità di quei bolidi su ruote.

Il museo offre la connessione wi-fi gratuita con la quale potrete accedere ad un’app dedicata, inoltre si trova un negozio di souvenir ricco di libri e oggetti interessanti e un bar ristorante.

Buona visita.

 

 

Nessun commento.

Nessun commento. Pubblica il primo commento!

Scrivi un commento