Watalappan

Questo è un dolce dello Sri Lanka particolarmente comune tra la popolazione mussulmana dell’isola; probabilmente le sue origini sono malesi.

La cucina dello Sri Lanka, come il paese stesso, non è ampiamente conosciuta o riconosciuta al di fuori dell’Asia, il che è un peccato perché la cucina dello Sri Lanka è incredibilmente ricca e diversificata ed è un vero tesoro di sapori.

La sua vicinanza all’India si traduce in numerose similitudini nelle loro culture alimentari, ma c’è molto di più che è assolutamente unico e delizioso dello Sri Lanka.

Grazie a una serie di ragioni come la sua lunghissima storia, la sua posizione strategica che l’ha resa un importante punto di sosta nelle lunghe rotte commerciali e la sua variegata società etnica e multiculturale, i dessert dello Sri Lanka spesso impiegano una unica combinazione di ingredienti come zuccheri raffinati e non raffinati e spezie distinte che conferiscono loro una dolcezza e un calore davvero incomparabili.

E uno di questi esempi è lo srilankese Watalappan o Cardamom Spiced Coconut Custard.

E’ molto dolce e calorico, quindi il mio consiglio è di fare piccole porzioni.

  • Ricetta per 4 persone
  • Tempo di preparazione: 50 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: media
  • Provenienza: Sri Lanka
Ingredienti
  • 200 ml di latte di cocco
  • 2 uova
  • 110 gr di Kithul Jaggery
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 25 gr di anacardi

Mettere gli anacardi su un foglio di carta da forno e metterli in forno per qualche minuto finché non diventano dorati, estrarli dal forno e lasciarli raffreddare.

In un robot da cucina rompere le uova e frullarle, a parte grattugiare il Kithul Jaggery e poi aggiungerlo alle uova insieme allo zucchero di canna, il latte di cocco, l’estratto di vaniglia e la noce moscata.

Frullare finché non si ottiene un composto omogeneo.

watalappan dolce dessert sweets ricetta recipe romyspace sri lanka

Versare il composto in una teglia e metterla in una teglia più grande da riempire di acqua.

Coprire il composto con un foglio di stagnola e mettere le due teglie in forno e cuocere a 200° per 15 minuti.

watalappan dolce dessert sweets ricetta recipe romyspace sri lanka forno cook cooking

A questo punto togliere le due teglie dal forno e togliere stagnola, mettere gli anacardi sopra al dolce, ricoprire con la stagnola e rimettere in forno sempre a bagno maria per altri 15 minuti sempre a 200 gradi.

Togliere dal forno e tagliarlo a quadrati e servire caldo oppure freddo.

watalappan dolce dessert sweets ricetta recipe romyspace sri lanka forno cook cooking finale

Seguici su

RoMySpace è un marchio di Safari ADV Ltd

© 2013/2020 RoMySpace Tutti i diritti riservati