Thailandia meravigliosa & Phuket

Thailandia meravigliosa & Phuket

La Thailandia è un paese incredibile splendente di colori e profumi intensi e offre molto a coloro che vogliono visitarla, dalla moderna Bangkok, ai mercati galleggianti, dai villaggi di montagna, alle stupende spiagge mozzafiato, dai mistici templi dorati ai locali notturni dove divertirsi dal tramonto all’alba.
Il viaggio inizia da Bangkok dove si visita il celebre Wat Pho, il monastero Buddista più antico della città, noto per la gigantesca statua del Buddha reclinato appena al di là del fiume Chao Praya si trova uno dei landmarks più noti della città: il Wat Arun, “Tempio dell’Aurora”, il monastero la cui gigantesca pagoda costituisce l’immagine per antonomasia di Bangkok
Altro luogo immancabile da visitare il Gran Palazzo Reale dove pagode, statue e giardini creano un’ambiente rilassato e magnificente.
Da Bangkok si raggiunge facilmente un’altro dei luoghi più celebri e visitati di tutto il paese, il mercato galleggiante di Damnern Saduak; per girare l’affollato e folcloristico mercato, conosciuto anche per la varietà infinita di merce esposta si utilizzano street imbarcazioni che permettono di scoprire tutti gli angoli di questo affascinante micro cosmo galleggiante.
THAI_Bangkok_Tha_Kha_Floating_Market
Da Bangkok il viaggio prosegue ad Ayuttaya, la più importante tra le città del grandioso Regno del Siam, qui le antiche rovine della capitale costituiscono attualmente il bellissimo Parco Storico di Ayuttaya.
Il Parco Storico di Sukhothai rappresenta la tappa successiva, all’interno del parco si trovano le rovine dei templi Wat Mahathat, l’imponente tempio del palazzo Reale, il Wat Sa Sri ed il Wat Sri Sawai
THAI_Sukhothai
Proseguendo a Chiang Mai, il centro spirituale Buddista tra i più importanti dell’Asia ed i cui templi ospitano le comunità di monaci più numerose ed attive del Paese, si visiterà uno dei luoghi più celebri della Thailandia: il tempio Wat Phrathat Doi Suthep, conosciuto come il “tempio sulla collina”.
Ma Chiang Mai offre molto di più, il Wat Phra Singh, costruito in legno con raffinate decorazioni e il Wat Chedi Luang dove ogni sera alle 17 in punto si può assistere al canto dei monaci, una sensazione di pace avvolge il luogo e i presenti.
Il percorso porta verso il Triangolo d’oro effettuando alcune tappe per visitare i villaggi tribali fino a giungere al Triangolo d’oro, il punto lungo le acque del fiume Mekong, dove la Thailandia incontra il Laos e la Birmania.
Dopo un viaggio intenso non c’è niente di meglio che rilassarsi nella splendida Phuket, le spiagge bianche e il mare azzurro sono il luogo ideale per apprezzare appieno il sole della Thailandia.
Le tappe del viaggio.                            Chiedi un preventivo
  • Bangkok
  • Ayuttaya
  • Sukhothai
  • Chiang Mai
  • Chiang Rai
  • Phuket
HM2,3

Nessun commento.

Nessun commento. Pubblica il primo commento!

Scrivi un commento