Gouda e Alkmaar, nella terra dei formaggi

Gouda ed Alkmaar sono due splendide e tranquille cittadine nella campagna olandese, dove il tempo sembra essersi fermato a 2 secoli fa; da aprile ad agosto la loro tranquillità viene interrotta ogni settimana dal tipico mercato del formaggio.

La piazza principale si riempie di turisti che vogliono assistere al trasporto, alla pesa e alla contrattazione del formaggio, protagonisti indiscussi di questo evento sono i portatori e pesatori in abiti tradizionali e con i grossi, tipici, zoccoli olandesi.

A Gouda il mercato del formaggio si svolge nella mattina del giovedì ed è l’occasione perfetta per fare un salto indietro nel tempo ed assistere a tutte le attività del mercato del più famoso e tipico formaggio olandese, il Gouda appunto; da solo rappresenta il 60% della produzione di formaggio di tutta Olanda.

I produttori locali ogni settimana portano i loro formaggi in piazza, proprio di fronte a Municipio e alla pesa pubblica, la Goudse Waag che, oltre a svolgere la funzione di pesa per i formaggi, ospita il museo del formaggio e fornisce informazioni sulle fasi di produzione del Gouda.

Seguendo la tradizione i produttori portano il formaggio al mercato per controllarne la qualità, per pesarlo e prezzarlo; non è raro scorgere i tipici carretti trainati da imponenti cavalli che giungono fin qui con il prezioso carico.

Le forme vengono sistemate sopra grandi slitte colorate che vengono portate a spalla da due portatori che indossano abiti tradizionali e i tipici zoccoli di legno e vengono sistemate in piazza; qui alcuni esperti che indossano camici bianchi le analizzano e valutano la loro qualità.

Dopo di che, sempre a bordo delle slitte, vengono portate alla pesa ed infine, dopo una breve contrattazione, vengono vendute ai compratori che sono giunti fin qui da tutto il mondo.

Ci sono anche delle ragazze vestite con abiti tradizionali che assistono alla compravendita ma si occupano anche di vendere ai visitatori pezzi di formaggio e spiegare loro cosa sta succedendo.

Al termine del mercato è rilassante passeggiare lungo i canali antichissimi costeggiati da accoglienti locali con i tavolini all’aperto, inoltre nel centro storico di Gouda sorgono monumenti magnifici, come ad esempio la chiesa di San Giovanni, la chiesa più lunga dell’Olanda.

Il mercato del formaggio di Alkmaar si tiene invece ogni venerdì mattina e si svolge in piazza Waagplein dove fin dal 1365 il formaggio veniva commercializzato con pratiche praticamente identiche a quelle che si possono vedere oggi, grazie alle corporazioni che hanno mantenuto viva questa tradizione (e molto simili al mercato di Gouda).

Nel corso dei secoli è cambiato poco: circa 30.000 chili di formaggio, equivalenti a 2.200 forme, vengono venduti settimanalmente.

Quello che potrete osservare è la trattativa tra un biondo produttore locale in zoccoli di legno che giunge al mercato con il calesse e un elegante arabo in lunga tunica e la kefiah bianca o un mercante indiano o ancora un uomo di affari giunto fin qui dal lontano Sud America, non perdetevelo!!

Buon viaggio e buon appetito.

Seguici su

RoMySpace è un marchio di Safari ADV Ltd

© 2013/2020 RoMySpace Tutti i diritti riservati

Send via WhatsApp