EXPO2015: Padiglione Uruguay

La presenza uruguayana all’esposizione universale è incentrata sul tema “la vita cresce in Uruguay” e ruota attorno alla qualità della vita che il paese regala ai suoi cittadini, alla qualità e certificazione dell’origine del cibo e sull’uso valoriale delle risorse e dell’energia.

L’edificio bianco è caratterizzato da travi verticali distanziate da ceppi di legno dalle forme irregolari che smorzano la luce e creano un gioco di ombre molto bello.

Il visitatore inizia il percorso all’esterno del padiglione nel giardino dove rulli rotanti danno le prime informazioni sul paese, si continua poi su una rampa sonora dove si viene immersi in differenti “paesaggi sonori” dell’Uruguay: dalle onde dell’oceano, al crepitio del fuoco alle voci dei compi o delle feste paesane.

Al primo piano si accede ad una sala dove si assiste ad una proiezione utilizzando degli schermi con braccia robotiche che muovendosi e posizionandosi in differenti posizioni offrono uno spettacolo molto bello e dinamico dove la proiezione scorre perfettamente sincronizzata e racconta, tramite un dialogo tra diverse generazioni, le tradizioni del paese e le recenti innovazioni ,il tutto arricchito con magnifiche vedute dei paesaggi.

Il ristorante del padiglione ha come indiscussa protagonista la carne, che rappresenta la vera tradizione gastronomica del paese.

Una splendida griglia con fuoco a vista occupa la parete centrale del ristorante e il profumo dell’asado (la carne cotta alla brace) vi conquisterà subito, così come i corposi vini rossi (provate il Tannat) che si sposano perfettamente con le carni di origine certificata dell’Uruguay.

Seguici su

RoMySpace è un marchio di Safari ADV Ltd

© 2013/2020 RoMySpace Tutti i diritti riservati