EXPO2015 Padiglione Marocco

Il Padiglione marocchino ricorda una cittadella fortificata araba e porta ad Expo il contributo del paese nordafricano con il tema “Marocco, un viaggio di sapori”.

Il Marocco vuole rappresentare tutte le diversità esistenti all’interno del Paese, mostrando la ricchezza dei suoi alimenti e dei suoi sapori e lo realizza suddividendo lo spazio espositivo in aree in base alla diverse Regioni del Paese, ognuna con proprie specifiche eccellenze alimentari.

La prima zona è l’area che si affaccia sul Mediterraneo, segue la regione centrale del Paese, la terza area è il monte Atlante, la quarta zona marocchina da visitare è la costa atlantica, infine, la quinta zona è il grande Sud, una vasta area desertica che viene percepita dai visitatori anche con i sensi grazie a una temperatura del Padiglione sensibilmente più calda, sembra proprio di essere nel deserto.

Anche una zona arida come quella del sud può essere fertile e regalare frutti e prodotti, e questo si allaccia ad un’altra priorità di questo viaggio marocchino che è quella di mostrare al resto del mondo come viene utilizzata e sfruttata l’acqua, risorsa scarsa e preziosa, con una combinazione di metodi tradizionali e moderni applicati nell’irrigazione del suolo; il Marocco da sempre è impegnato per assicurare alla popolazione l’accesso all’acqua.

Alcuni pannelli spiegano poi l’importanza dell’agricoltura per l’economia marocchina: il 40% della popolazione trae le proprie risorse da questo settore.
Alla fine del percorso si possono realmente gustare i sapori del Marocco, sia mangiando al ristorante sia al bar dove si possono gustare le delizie e le dolcezze del Marocco, tra cui dolci, spremute d’arancia e un piacevole tè alla menta, o i più classici Tajine
Al negozio invece si possono scoprire i prodotti tipici, come l’olio di argan, l’olio d’oliva, lo zafferano, i vini locali e il miele.
La visita termina con una passeggiata nel bellissimo giardino botanico esterno realizzato in base all’architettura araba caratterizzata dal costruire piccoli canali che, con un gioco di pendenze, che portano l’acqua in ogni angolo del giardino; qui si viene avvolti dal profumo delle piante e delle rose all’ombra delle palme.

Seguici su

RoMySpace è un marchio di Safari ADV Ltd

© 2013/2020 RoMySpace Tutti i diritti riservati