Da Adelaide a Melbourne in auto

Da Adelaide a Melbourne in auto

I mille chilometri che separano le città di Adelaide e Melbourne sono tra i più spettacolari del continente australiano.

Percorrendo la strada costiera, la Great Ocean Road, si possono ammirare frastagliate scogliere, spiagge paradiso dei surfer e gli incredibili Dodici Apostoli, delle scogliere torreggianti sferzate dalle acque dell’oceano.

Il viaggio attraversa scenari incredibili e molto vari, appena fuori da Adelaide si attraversa un paesaggio caratterizzato dai vigneti della famosa regione agricola di Barossa Valley, si passa in pochi chilometri a poter pagaiare in canoa o kayak, tra la miriade di uccelli nei fondali bassi delle lagune salmastre del Parco Nazionale di Coorong, e ad avvistare le balene australi a Middleton nel periodo tra giugno e settembre.

L’australia meridionale offre molto da ammirare, come la zona del monte Gambier, un antico vulcano ormai spento e contornato da laghi creatisi nei crateri, il lago Blue è uno spettacolo naturale incredibile,  prende il nome dal blu intenso che tinge le sue acque da novembre a febbraio.

I Dodici Apostoli, i famosi faraglioni che si ergono dalle acque dell’Oceano Australe o Antartico, sono indubbiamente il luogo più famoso e visitato di questo tratto di costa.

Si possono ammirare le formazioni rocciose e i ponti di roccia, che si sono formati con l’erosione, da numerosi punti di osservazione, i punti di interesse sono ben segnalati e facili da raggiungere, ma la vista migliore la si ha effettuando un volo panoramico in elicottero.

Non dimenticate di visitare le leggendarie spiagge di Torquay e Bells Beach, famose per il surf, e di pasteggiare con l’aragosta locale a Long Beach.

Enjoy Southern Australia!!

Nessun commento.

Nessun commento. Pubblica il primo commento!

Scrivi un commento