3 meravigliosi insetti “pavone”

3 meravigliosi insetti “pavone”

La meravigliosa natura sa regalarci sempre emozioni e sa stupirci anche con delle creature che non sono, almeno per la maggioranza delle persone, nella top ten degli essere più belli.

Nel linguaggio comune si sente spesso dire “si pavoneggia” quando si vuole indicare una persona che fa bella mostra di sé, il pavone maschio infatti è famoso per la sua bellissima ruota di piume colorate che apre per far colpo sulle femmine.

Di seguito troviamo tre simpatiche e bellissime creature che per la loro bellezza hanno un nome composto con la parola pavone.

Ragno Pavone

Il ragno più bello del mondo, così è stato definito più volte per via dei suoi incredibili colori.

Il ragno pavone è un piccolo aracnide che vive in Australia, è un ragno saltatore e non è velenoso, chiamato anche Maratus volans o Peacock spider, misura poco più di 5/7 millimetri e si sposta saltellando.

La sua caratteristica, che lo accomuna al pavone, è la presenza di colori brillanti posti su una specie di aletta che, durante il corteggiamento, alza e muove per attrarre le femmine, esattamente come il pavone.

Photo Credits Jurgen Otto

Farfalla Pavone

Questa farfalla relativamente comune, conosciuta anche come Vanessa Io o Occhio di pavone, (nome scientifico: Inachis io) è facilmente identificabile dalla sua splendida livrea.

L’epiteto nel nome fa riferimento a Io, sacerdotessa di Giunone dalla leggendaria bellezza.

Tutto quello che la riguarda stressa il concetto di bellezza, ma le ali colorate che presentano due vistose macchie che sembrano grandi occhi in realtà sono più utili a difendersi dai predatori che ad essere usate nel corteggiamento.

La farfalla pavone è diffusa in tutte le aree temperate di Europa ed Asia, quindi la possiamo trovare anche nelle nostre campagne.

Photo Credits Sarabrag

Cavalletta Pavone

Questa grossa cavalletta la Pterochroza Ocellata sembra il frutto di un film della Disney, nasconde infatti nella parte posteriore delle ali un arcobaleno di colori incredibilmente intensi.

La peacock katydid è un insetto della famiglia Tettigoniidae, a riposo il suo camuffamento assomiglia a una foglia malata o morta ma quando si sente minacciata mostra l’altro lato delle sue ali che hanno forti colori e anche due macchie che, come nel caso della farfalla, servono per difendersi dai predatori millantando di essere molto più grossi e pericolosi.

Il suo nome scientifico è Pterochroza ocellata, e “ocellata” che significa proprio “contrassegnata da occhi”.

La cavalletta pavone, che raggiunge i 7 centimetri, vive in sud america e durante il corteggiamento non sfoggia i suoi colori ma stride le ali, come le cicale, emettendo un suono ad altissima frequenza.

Photo Credits 

Nessun commento.

Nessun commento. Pubblica il primo commento!

Scrivi un commento