Grand Canyon in Arizona

Grand Canyon in Arizona

Avrete sicuramente sentito parlare migliaia di volte di Grand Canyon e altrettante saranno le fotografie che avrete visto di questa incredibile gola, ma niente vi avrà preparato alla visione dal vivo di questa meraviglia della natura.

Anche se non rientra ufficialmente nella lista delle 7 meraviglie del mondo naturale che la New Open World Corporation ha stilato nel 2011, il Grand Canyon resterà una tappa miliare nella vita di ogni viaggiatore.

Oltre 5 milioni di turisti visitano ogni anno il parco nazionale del Grand Canyon e la maggior parte di essi visita il South Rim, che offre facili punti di accesso, edifici storici, eccellenti infrastrutture e qualche rovina dei nativi americani.

Quando raggiungerete uno dei tanti punti panoramici, posizionati sul bordo a picco sul canyon, rimarrete colpiti dalla meravigliosa vista che si aprirà davanti a voi, rimarrete senza parole nel rimirare la profondità delle sue scarpate e i colori della roccia nelle differenti ore del giorno; tutto questo vi lascerà senza parole.

Prendetevi tutto il tempo necessario per visitarlo in tranquillità e percorrere parte del sentiero che corre lungo il bordo, regalandovi a ogni passo viste spettacolari,

Se siete amanti della fotografia come me vi consiglio di cercare punti più remoti dove non incontrerete nessuno e di godervi lo spettacolo del tramonto che, con i suoi colori caldi, incendia le rocce facendole diventare di un rosso intenso.

Il North Rim è decisamente meno visitato ma grazie ad una maggiore altezza sul livello del mare e temperature più basse, offre splendidi prati fioriti e foreste di pioppi e abete rosso.

Non a caso Theodore Roosevelt l’ha definito  ”il meraviglioso luogo che tutti gli americani (e non) dovrebbero vedere”.

Nessun commento.

Nessun commento. Pubblica il primo commento!

Scrivi un commento