L’esercito di terracotta di Xi-an

L’esercito di terracotta di Xi-an

A Xi-An in Cina si trova uno dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco tra i più singolari del mondo, l’Esercito di Terracotta.

Questo particolare esercito si trova nel complesso del mausoleo del primo imperatore della dinastia Qin e ed è stato collocato qui per servire l’imperatore nell’aldilà.

E’ impressionante osservare come queste innumerevoli statue di guerrieri in scala 1:1 siano una diversa dall’altra, ogni guerriero ha la propria espressione, armatura e armi che differiscono da quelle dei commilitoni.

La Fossa n. 1 è la più grande, si tratta di un’opera dalle dimensioni incredibili, i guerrieri sono collocati nei fossati e sono posizionati in file ordinate, come un esercito pronto a ricevere gli ordini ed il loro numero è incredibile, oltre 5000 guerrieri e 100 cavalli con carri da guerra.

Altre fosse completano il complesso monumentale di questo esercito di terracotta.

Nel museo si possono osservare alcuni capolavori dei maestri scultori, si tratta di statue di soldati particolarmente ben conservate e dalla postura unica, osservandole da vicino si possono visualizzare i particolari e le rifiniture; un lavoro incredibile che rende le statue molto realistiche.

Un consiglio: andate presto la mattina ed evitate i week end se volete risparmiarvi code infinite e migliaia di turisti, soprattutto locali, che si riversano nel sito archeologico.

Con una piccola spesa si può accedere ad un’area riservata ai fotografi ufficiali che vi scatteranno qualche scatto professionista, ma è anche l’opportunità di scattare foto da una posizione privilegiata e senza nessuno che vi spinge.

Buona visita.

Nessun commento.

Nessun commento. Pubblica il primo commento!

Scrivi un commento